Seleziona una pagina

Spese scolastiche

In questa sezione trovi le agevolazioni welfare relative al tema spese scolastiche.

Scorri per vedere tutte le agevolazioni.

Contributo spese per studenti con DSA

Dal 16 gennaio è possibile presentare domanda alla Regione Lombardia per accedere ai contributi stanziati per famiglie con figli con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

Gli studenti con dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia possono accedere a questo contributo.

Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% delle spese sostenute per l’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati.
Ad esempio: nel caso di acquisto di personal computer portatile comprensivo di software specifici il contributo massimo erogabile è di 600,00€.

Per maggiori informazioni clicca: Contributo spese per studenti con DSA

Bonus 19% asilo nido

Sono detraibili al 19% le spese sostenute dai genitori per il pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido da parte dei figli di età compresa tra i tre mesi e i tre anni. Il limite di spesa sul quale calcolare la detrazione è di 632 euro

Per maggiori informazioni clicca: Bonus 19% asilo nido

No Tax Area iscrizione università

La NO Tax Area è stata introdotta a partire dal 2017, si applica a tutte le istituzioni universitarie e AFAM statali e permette a chi ha un ISEE sotto i 13.000 € di non pagare l’iscrizione all’università.

Chi ha un ISEE compreso tra i 13.000 € e i 30.000 € può comunque beneficiare di riduzioni delle tasse universitarie.

Per maggiori informazioni clicca: No Tax Area iscrizione università

Detrazione spese universitarie

Detrazione del 19% per spese universitarie per la frequenza di corsi di laurea presso università statali e non statali.
Per le università statali è detraibile l’ intero importo delle spese sostenute, esistono limiti di detraibilità stabiliti dal Miur per le università non statali

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione spese universitarie

Esonero tasse scolastiche

Gli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado appartenenti a nuclei familiari con ISEE inferiore a 20.000 euro, sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche.
Per ottenere l’esonero è necessario presentare una domanda, nella quale è riportato il valore ISEE.

Sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche, indipendentemente dal valore dell’ISEE, anche gli studenti che abbiano conseguito una votazione non inferiore alla media di otto decimi negli scrutini finali.

Per maggiori informazioni clicca: Esonero tasse scolastiche

Detrazione spese scuole materne, elementari, medie e superiori

Sono detraibili nella misura del 19% le spese di istruzione non universitaria.
La detrazione spetta in relazione alle spese per la frequenza di:
scuole materne, scuole elementari e medie e scuole superiori sia statali sia paritarie private e degli enti locali.

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione spese scuole materne, elementari, medie e superiori