Seleziona una pagina

Riscatto di laurea agevolato

Agevolazione che permette di riscattare ai fini pensionistici gli anni di università, risparmiando fino al 70% rispetto al costo del riscatto ordinario

L’INPS permette di integrare la propria posizione contributiva ai fini pensionistici per i periodi corrispondenti alla durata complessiva o parziale dei corsi di studio universitario a seguito dei quali si ha conseguito uno o più titoli.

Il costo per riscattare ciascun anno di università è di circa € 5.260. È possibile pagare in un’unica soluzione o rateizzare il pagamento.

Sono esclusi gli anni fuori corso. 

cos'è - facoltativo
A chi è rivolto

Questa agevolazione è rivolta a coloro che hanno conseguito il titolo di studio universitario, inclusi gli inoccupati (coloro che non hanno ancora iniziato l’attività lavorativa e non sono iscritti ad una gestione previdenziale).

Requisiti per accedere

Per accedere all’agevolazione è necessario aver conseguito:

  • diplomi universitari (dai due anni ai tre anni)
  • diplomi di laurea (dai quattro ai sei)
  • diplomi di specializzazione (due anni)
  • dottorati di ricerca
  • laurea triennale, laurea specialistica e laurea magistrale
  • diplomi rilasciati dagli Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM).
Come fare domanda

La domanda può essere presentata esclusivamente per via telematica, tramite il sito dell’INPS, Patronati o Contact Center.

Per saperne di più

Per approfondire clicca: Riscatto di laurea agevolato