Seleziona una pagina

Permesso di soggiorno per gravidanza e primi mesi

Non è consentita l’espulsione delle donne in stato di gravidanza o nei sei mesi successivi alla nascita del figlio cui provvedono

Il permesso di soggiorno per cure mediche in assenza di visto d’ingresso è concesso, in deroga alle norme in materia di ingresso e soggiorno, alle donne sprovviste di permesso di soggiorno rilasciato per altro titolo, per il periodo di gravidanza e/o per i primi sei mesi dopo la nascita del figlio.

Scegli i tuoi argomenti
Come fare domanda

La domanda va presentata presso l’Ufficio Immigrazione della Questura in base al territorio di competenza.