Seleziona una pagina

Odontoiatria vulnerabilità sociale

Assistenza odontoiatrica e protesica a determinate categorie di soggetti in condizioni di vulnerabilità sociale

La vulnerabilità sociale è la condizione di svantaggio sociale ed economico correlata di norma a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale che impedisce l’accesso alle cure odontoiatriche oltre che per una scarsa sensibilità ai problemi di prevenzione e cura, anche e soprattutto per gli elevati costi da sostenere presso le strutture odontoiatriche private.

Per chi si trova in questa situazione sono previste le seguenti prestazioni:

– visita odontoiatrica;

– estrazioni dentarie;

-otturazioni e terapie canalari;

– ablazione del tartaro;

– applicazione di protesi rimovibili (escluso il manufatto protesico)

– applicazione di apparecchi ortodontici ai soggetti 0-14 anni con indice IOTN = 4° o 5° (escluso il costo del manufatto); – apicificazione ai soggetti 0-14 anni.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

Rientrano nelle vulnerabilità sociale:

– situazioni di esclusione sociale (indigenza);

– situazioni di povertà;

-situazioni di reddito medio/basso.

Requisiti per accedere

Le Regioni o le Province autonome possono scegliere degli strumenti per valutare la condizione socio-economica.

Per saperne di più

Per approfondire clicca: Odontoiatria vulnerabilità sociale