Seleziona una pagina

Fondo morosità incolpevole Lombardia COVID-19

Contributo economico per le famiglie in affitto e in situazione di morosità

La Regione Lombardia ha stanziato risorse per il sostegno all’affitto e per la morosità incolpevole rivolte a chi ha un regolare contratto di locazione sul libero mercato, chi abita in alloggio in godimento o in un alloggio definito Servizi Abitativi Sociali ai sensi della l.r.16/201 e chi ha in corso una procedura di sfratto.

Le iniziative di contrasto all’emergenza abitativa devono avere il fine di interrompere i procedimenti di rilascio in corso e di stipulare nuovi contratti possibilmente a canone concordato più bassi di quelli del libero mercato.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

Destinatari del Fondo sono le famiglie che hanno un regolare contratto di locazione sul libero mercato.

Requisiti per accedere

Per accedere al contributo è necessario possedere un ISEE non superiore a 26.000,00 euro.

 

Quando fare domanda

Le famiglie interessate ad accedere al Fondo morosità incolpevole devono presentare domanda fino al 31.12.2022.

Come fare domanda

La domanda va presentata presso il proprio comune di residenza.

Terminologia utile
Per saperne di più