Seleziona una pagina

Detrazione spese trasporto pubblico

Detrazione del 19% per le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico

E’ prevista una detrazione dall’imposta lorda pari al 19% per le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale.

L’agevolazione riguarda sia le spese sostenute direttamente dal contribuente per l’acquisto di un abbonamento del trasporto pubblico, sia quelle affrontate per conto dei familiari fiscalmente a carico.

 

Scegli i tuoi argomenti
Requisiti per accedere

Per le detrazioni relative all’acquisto dell’abbonamento da parte dei cittadini e dei familiari a carico dovranno essere conservati il titolo di viaggio e la documentazione relativa al pagamento.

Valore del contributo

Il valore del contributo ricevuto viene calcolato al 19% della spesa sostenuta.


La detrazione viene effettuata su un importo massimo annuo di 250 euro.


Se la spesa è pari a 200 euro il contributo spettante è di 38 euro.

Come detrarre

E’ necessario presentare ogni anno la dichiarazione dei redditi, tramite dichiarazione precompilata sul sito dell’Agenzia delle Entrate o rivolgendosi a un CAF (Centro di Assistenza Fiscale) o a un professionista abilitato a prestare assistenza, esibendo i documenti conservati relativi alle spese sostenute l’anno precedente ed effettuate tramite pagamenti elettronici e tracciabili.

Quando detrarre

E’ necessario presentare la dichiarazione dei redditi relativa all’anno di imposta 2021 entro il 30 settembre 2022.

Per saperne di più

Per approfondire clicca: Detrazione spese trasporto pubblico