Seleziona una pagina

Contributo spese per studenti con DSA

E’ possibile presentare domanda alla Regione Lombardia per accedere ai contributi stanziati per famiglie con figli con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).

Gli studenti con dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia possono accedere a questo contributo.

Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% delle spese sostenute per l’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati e comunque non superiore a € 16.000,00.

Ad esempio: nel caso di acquisto di personal computer portatile comprensivo di software specifici il contributo massimo erogabile è di 600,00€.

Il bando è aperto fino ad esaurimento delle risorse e le domande possono essere presentate anche nel 2020.

 

Per maggiori informazioni clicca: Contributo spese per studenti con DSA