Seleziona una pagina

CIG in deroga Covid-19

CIG in deroga a sostegno dei lavoratori Covid-19

I datori di lavoro privati che sospendono o riducono l’attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19 possono presentare, per i lavoratori in forza alla data di entrata in vigore del Decreto Sostegni bis, domanda per i trattamenti di assegno ordinario e di cassa integrazione salariale in deroga per una durata massima di 26 settimane nel periodo ricompreso tra la data di entrata in vigore del Decreto e il 31 dicembre 2021. 

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

La cassa integrazione può essere richiesta da tutti i datori di lavoro che hanno dovuto interrompere o ridurre l’attività produttiva per eventi riconducibili al Covid-19.

Per saperne di più

Per approfondire clicca: CIG in deroga Covid-19