Seleziona una pagina

Bonus per acquisto veicoli

Agevolazioni previste per l’acquisto di veicoli per disabili

Sono previste le seguenti agevolazioni che riguardano l’acquisto di veicoli per persone affette da disabilità:

detrazione dall’Irpef del 19% del costo sostenuto,

Iva agevolata del 4% sull’acquisto,

esenzione bollo auto e imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

La detrazione può essere fruita:

– dal disabile;

– dal familiare del disabile che ha sostenuto la spesa, a condizione che il disabile sia fiscalmente a suo carico.

Requisiti per accedere

Le agevolazioni sono riconosciute solo se i veicoli sono utilizzati, in via esclusiva o prevalente, a beneficio delle persone disabili. Esistono inoltre dei requisiti da rispettare che riguardano la cilindrata del veicolo.

Valore del contributo

Per quanto riguarda l’acquisto di mezzi di locomozione: la detrazione è pari al 19% del costo sostenuto e va calcolata su una spesa massima di 18.075,99 euro.

Nel caso dell’IVA agevolata sull’acquisto del veicolo: è pari al 4% anzichè 22%.


Nel caso invece del pagamento del bollo e dell’ imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà, è prevista l’esenzione.

Come fare domanda

Detrazione del 19%: può essere usufruita per intero nel periodo d’imposta in cui il veicolo è stato acquistato o, in alternativa, in quattro quote annuali di pari importo, deve essere speicificata nella dichiarazione dei redditi effettuata tramite dichiarazione precompilata oppure presso un centro di assistenza fiscale (CAF).

IVA agevolata: richiesta al momento dell’acquisto.


Esenzione permanente dal pagamento del bollo: è necessario rivolgersi all’ufficio competente per la concessione dell’esenzione è l’ufficio tributi dell’ente Regione. Nelle regioni in cui tali uffici non sono stati istituiti l’interessato può rivolgersi all’ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate.


Esenzione dall’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà: l’esenzione deve essere richiesta esclusivamente al PRA territorialmente competente

Terminologia utile
Per saperne di più

Per approfondire clicca: Bonus per acquisto veicoli