Web Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Logo Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Web Development

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

White Labeling

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

VIEW ALL SERVICES 

Bonus Assistenti Familiari

Rimborsi per spese sostenute per assistenti familiari

Il Bonus Assistenti Familiari è un rimborso per le spese sostenute per l’assistente familiare regolarmente iscritto nei registri territoriali.

Il richiedente del contributo deve essere l’intestatario del contratto.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

Il richiedente del contributo è l’intestatario del contratto e può essere:

  • la persona assistita (ISEE della persona assistita)
  • il familiare, anche non convivente (ISEE del familiare)
  • un amministratore di sostegno o tutore (ISEE della persona assistita) 
Requisiti per accedere

I requisiti di accesso, riferiti all’intestatario del contratto, sono: 

  • contratto di assunzione di assistente familiare 
  • ISEE uguale o inferiore a € 35.000

 

Valore del contributo

 Il valore del contributo cambia in base all’ISEE:

  • ISEE uguale o inferiore a € 25.000: tetto massimo del contributo non superiore al 60% delle spese sostenute e non superiore a €2.400.
  • ISEE tra €25.000 e €35.000: tetto massimo del contributo non superiore al 60% delle spese sostenute e non superiore a €2.000.
Come presentare domanda

E’ possibile presentare domanda sul sito di regione Lombardia nell’apposita pagina.

Per saperne di più

Per approfondire clicca: Bonus Assistenti Familiari.