Seleziona una pagina

Bonus asilo nido e forme di supporto presso la propria abitazione

Contributo per il pagamento di rette di asili nido e di forme di assistenza domiciliare per bambini con meno di tre anni

E’ previsto un contributo per il pagamento di rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati e di forme di assistenza domiciliare in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

Il beneficio è rivolto ai genitori di figli nati, adottati o affidati fino a tre anni d’età e consiste in un bonus per sostenere le spese per l’asilo nido o in un contributo per il supporto presso la propria abitazione, in caso di bambini impossibilitati a frequentare l’asilo perché affetti da gravi patologie.

Requisiti per accedere

La domanda può essere presentata dal genitore del minore, purchè abbia cittadinanza e sia residente in Italia, oppure cittadinanza UE, o permesso/carta di soggiorno.

Per il contributo asilo nido:

il genitore richiedente deve essere il genitore che sostiene l’onere del pagamento della retta.


Per il contributo per forme di assistenza domiciliare:

il richiedente deve avere stessa residenza del figlio.

Valore del contributo

L’importo massimo erogabile al genitore richiedente, a decorrere dal 2020, è determinato in base all’ ISEE minorenni, in corso di validità, riferito al minore per cui è richiesta la prestazione,in particolare:

ISEE minorenni fino a 25.000 euro = budget annuo 3.000 euro;

ISEE minorenni da 25.001 euro fino a 40.000 euro = budget annuo 2.500 euro;

ISEE minorenni da 40.001 euro = budget annuo 1.500 euro.

Gli importi dei contributi sono stabiliti in base all’ ISEE minorenne.

In assenza di ISEE valido viene concesso l’importo minimo.

Quando fare domanda

I termini previsti per l’anno 2022 sono:

  • domanda entro il 31/12/2022;
  • presentazione delle ricevute di pagamento entro il 1°/04/2023.

Per le domande afferenti l’anno 2021, è possibile presentare le relative ricevute entro il 1°/07/2022.

Come fare domanda

La domanda può essere presentata esclusivamente online all’INPS attraverso il servizio dedicato o tramite patronato.

Terminologia utile
Per saperne di più