Web Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Logo Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Web Development

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

White Labeling

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

VIEW ALL SERVICES 

Bonus asilo nido INPS

Agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati e forme di supporto presso la propria abitazione

È previsto un contributo per:

  • il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati dagli Enti locali;

  • l’utilizzo di forme di supporto presso la propria abitazione in favore di bambini affetti da gravi patologie croniche.

La misura è rivolta a bambini da 0 a 36 mesi e ha un valore variabile massimo di € 3.000 a seconda dell’ISEE.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

Il beneficio è rivolto ai genitori di figli nati, adottati o affidati fino a tre anni d’età e consiste in un bonus per sostenere le spese per l’asilo nido o in un contributo per il supporto presso la propria abitazione, in caso di bambini impossibilitati a frequentare l’asilo perché affetti da gravi patologie.

Requisiti per accedere

La domanda può essere presentata dal genitore del minore, purchè abbia cittadinanza e sia residente in Italia, oppure cittadinanza UE, o permesso/carta di soggiorno.

Per il contributo asilo nido:

il genitore richiedente deve essere il genitore che sostiene l’onere del pagamento della retta.

Per il contributo per forme di assistenza domiciliare:

il richiedente deve avere stessa residenza del figlio ed essere in possesso dell’attestazione rilasciata dal pediatra di libera scelta, che dichiari per l’intero anno di riferimento “l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una grave patologia cronica”.

Valore del contributo
  • L’importo è così determinato:

ISEE minorenni fino a € 25.000 = massimo € 3.000;

ISEE minorenni da € 25.001 fino a € 40.000  = massimo € 2.500;

ISEE minorenni da € 40.001 = massimo € 1.500.

NOVITA’ 2024: il contributo può arrivare a € 3.600 per le famiglie che rispondono ai seguenti requisiti:

  • si richiede il bonus per un figlio nato dopo il 1°gennaio 2024
  • nel nucleo familiare c’è almeno un altro figlio di età inferiore a 10 anni
  • il valore ISEE non supera i 40.000 euro.

 In assenza di ISEE valido viene concesso l’importo minimo.

Quando fare domanda

Dal 1/03/2024 al 31/12/2024.

Come fare domanda

La domanda può essere presentata esclusivamente online all’INPS attraverso il servizio dedicato o tramite patronato.

Terminologia utile
Per saperne di più