Web Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Logo Design

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

Web Development

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

White Labeling

Your content goes here. Edit or remove this text inline.

VIEW ALL SERVICES 

Assegno sociale

Prestazione economica erogata ai cittadini che si trovano in condizioni economiche disagiate

 

L’assegno sociale è una prestazione economica, erogata a domanda, dedicata ai cittadini italiani e stranieri in condizioni economiche disagiate e con redditi inferiori alle soglie previste annualmente dalla legge.

Scegli i tuoi argomenti
A chi è rivolto

L’assegno sociale è rivolto:

– ai cittadini italiani,

– ai cittadini comunitari iscritti all’anagrafe del comune di residenza,

– ai cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo 

– ai cittadini stranieri o apolidi titolari dello status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria

 

Requisiti per accedere

Per accedere i cittadini devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • avere almeno 67 anni di età;
  • Stato di bisogno economico;
  • Cittadinanza italiana e situazioni equiparate;
  • Residenza effettiva in Italia;
  • Requisito dei dieci anni di soggiorno legale e continuativo in Italia


Valore del contributo

L’importo dell’assegno per il 2021 è pari a 460,28 euro per 13 mensilità.

Quando fare domanda

La domanda può essere presentata in ogni momento, purché in presenza dei requisiti richiesti dalla legge. Il beneficio ha poi carattere provvisorio e la verifica (dei requisiti socio-economici e della effettiva residenza) avviene annualmente.


Come fare domanda

La domanda si presenta online all’INPS attraverso il servizio dedicato.

In alternativa, si può fare la domanda tramite Contact Center oppure enti di patronato e intermediari dell’Istituto.

 

Terminologia utile
Per saperne di più

Per approfondire clicca: Assegno sociale

Domande frequenti

In che misura l’assegno viene corrisposto a soggetti coniugati?

I soggetti coniugati che hanno un reddito familiare inferiore a 5.983,64 euro hanno diritto all’assegno in misura intera, quelli che hanno un reddito familiare compreso tra 5.983,64 euro e 11.967,28 euro, hanno diritto in misura ridotta.

In che misura l’assegno viene corrisposto a soggetti non coniugati?

Hanno diritto all’assegno in misura intera i soggetti non coniugati che non possiedono alcun reddito. Hanno diritto invece all’assegno in misura ridotta i soggetti non coniugati che hanno un reddito inferiore a 5.983,64 euro.