Seleziona una pagina

Acquisto o affitto dispositivi medici

Detrazione nella misura del 19% per le spese sostenute per l’acquisto o l’affitto di dispositivi medici

E’ prevista una detrazione del 19% per le spese sostenute per acquistare o affittare i dispositivi medici.

Rientrano in questa categoria:

– apparecchi per facilitare l’audizione ai sordi,

– apparecchi di protesi dentaria,

– arti artificiali e apparecchi di ortopedia (comprese le cinture medico-chirurgiche e le scarpe e i tacchi ortopedici, purché entrambi su misura),

– apparecchi per fratture (garza e gesso), busti, stecche, stampelle, bastoni canadesi, carrozzelle, eccetera,

– macchina per aerosolterapia o apparecchio per la misurazione della pressione del sangue,

-siringhe e relativi aghi ausili per incontinenti, compresi i pannoloni, anche se acquistati presso rivenditori commerciali, materassi antidecubito.

 

Scegli i tuoi argomenti
Valore del contributo

Le spese oggetto dell’agevolazione possono essere detratte al 19% per l’importo eccedente 129,11 euro.

Come detrarre

E’ necessario presentare ogni anno la dichiarazione dei redditi, tramite dichiarazione precompilata sul sito dell’Agenzia delle Entrate o rivolgendosi a un CAF (Centro di Assistenza Fiscale) o a un professionista abilitato a prestare assistenza, esibendo i documenti conservati relativi alle spese sostenute l’anno precedente.

 

Quando detrarre

E’ necessario presentare la dichiarazione dei redditi relativa all’anno di imposta 2020 entro il 30 settembre 2021.

 

Terminologia utile
Per saperne di più

Per approfondire clicca: Acquisto o affitto dispositivi medici