Seleziona una pagina

Figli 15-17 anni

In questa sezione trovi le agevolazioni welfare per persone con figli da 15 a 17 anni.

Scorri per vedere tutte le agevolazioni.

Detrazione figli a carico

I contribuenti che hanno figli a carico, in possesso di un reddito complessivo non superiore a 2.840,51 euro, hanno diritto a detrazioni dall’Irpef annualmente dovuta.

 

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione figli a carico

Detrazione spese scuola superiore

Sono detraibili nella misura del 19% le spese di istruzione non universitaria.
La detrazione spetta in relazione alle spese per la frequenza di: scuole materne, scuole elementari e medie e scuole superiori sia statali sia paritarie private e degli enti locali.

 

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione spese scuola superiore

Assegno al nucleo familiare

Assegni al nucleo familiare per figli fino a 21 anni o universitari fino a 26 anni.

 

Per maggiori informazioni clicca: Assegno al nucleo familiare

Esonero tasse scolastiche

Gli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado appartenenti a nuclei familiari con ISEE inferiore a 20.000 euro, sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche.

Per ottenere l’esonero è necessario presentare una domanda, nella quale è riportato il valore ISEE.

Sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche, indipendentemente dal valore dell’ISEE, anche gli studenti che abbiano conseguito una votazione non inferiore alla media di otto decimi negli scrutini finali.

 

Per maggiori informazioni clicca: Esonero tasse scolastiche

Detrazione spese sportive

Detrazione spese attività sportiva praticata dai ragazzi: la detrazione spetta, nella misura del 19 %, delle spese sostenute per la pratica sportiva dilettantistica dei ragazzi di età compresa tra cinque e diciotto anni.

 

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione spese sportive

Contributo spese per studenti con DSA

Dal 16 gennaio è possibile presentare domanda alla Regione Lombardia per accedere ai contributi stanziati per famiglie con figli con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

Gli studenti con dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia possono accedere a questo contributo.

Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% delle spese sostenute per l’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati.
Ad esempio: nel caso di acquisto di personal computer portatile comprensivo di software specifici il contributo massimo erogabile è di 600,00€.

 

Per maggiori informazioni clicca: Contributo spese per studenti con DSA

Detrazione spese per studenti con DSA

Sono detraibili al 19% le spese sostenute in favore dei minori o di maggiorenni, con diagnosi di disturbo specifico dell’apprendimento (DSA) fino al completamento della scuola secondaria di secondo grado, per l’acquisto di strumenti compensativi e di sussidi tecnici e informatici, necessari all’apprendimento.

 

Per maggiori informazioni clicca: Detrazione spese per studenti con DSA

Sconti abbonamenti per i figli

Per i figli minori di 18 anni, sconto del 20% sull’acquisto del secondo abbonamento e gratuità dal terzo abbonamento in poi.

 

Per maggiori informazioni clicca: Sconti abbonamenti per i figli

Assegno al nucleo familiare dei comuni

Assegno al nucleo familiare dei comuni: è un assegno, concesso in via esclusiva dai comuni e pagato dall’INPS, rivolto alle famiglie che hanno almeno tre figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

 

Per maggiori informazioni clicca: Assegno al nucleo familiare dei comuni

Assegno familiare per coltivatori diretti e altre categorie

L’assegno familiare spetta a:

– coltivatori diretti, coloni e mezzadri;

– piccoli coltivatori diretti;

– titolari delle pensioni a carico delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi (artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri).

 

Per maggiori informazioni clicca: Assegno familiare per coltivatori diretti e altre categorie

Carta della famiglia

Carta della famiglia: La Carta consente l’accesso a sconti sull’acquisto di beni o servizi per famiglie con almeno tre figli minori a carico e con ISEE in corso di validità che non superi i 30.000 euro.

 

Per maggiori informazioni clicca: Carta della famiglia

Sportello famiglia

Regione Lombardia ha promosso la sperimentazione di uno Sportello famiglia, uno strumento che nasce per offrire ascolto e supporto alle famiglie con minori.

 

Per maggiori informazioni clicca: Sportello famiglia